Avid annuncia la nuova release di ProTools 10.

Quoto il comunicato di Strumenti Musicali:

La workstation audio digitale Pro Tools 10 consente di ottenere maggiori prestazioni, una qualità del suono superiore e funzionalità innovative che stabiliscono nuovi standard nella post produzione audio musicale. Entrambe le versioni sono progettate per fornire una più alta qualità con soluzioni scalabili per soddisfare le esigenze in continua evoluzione del settore e fornire migliori prestazioni, con flussi di lavoro più veloci e semplici.

Pro Tools HDX

Il sistema HDX consente ai clienti di mixare le produzioni più complesse contando su performance e stabilità. Questo nuovo sistema rappresenta una pietra miliare nello sviluppo di Avid DSP con un’accelerazione hardware che offre fino a 5x DSP per ogni scheda oltre ad un migliaio di headroom supplementari. Questo sistema può essere scalato per aumentare il numero di tracce, dell’alimentazione e degli I/O, utilizzando fino a tre sistemi Pro Tools HDX e molteplici interfacce della serie Pro Tools HD. Con questa aggiunta alla famiglia Pro Tools HD, ora sono disponibili due soluzioni: I clienti possono scegliere il sistema nativo Pro Tools HD se hanno bisogno di flussi di lavoro avanzati e la qualità audio di Pro Tools HD sfruttando il loro computer host per ottenere le migliori prestazioni a bassa latenza. In alternativa i clienti possono scegliere la nuova ammiraglia Pro tools DSP con l’accelerazione
del sistema HDX se richiedono delle prestazioni costanti di picco vicine allo zero della latenza per gestire delle produzioni estremamente grandi e complesse.

Pro Tools HDX

  • Ricevi fino a 5 volte la potenza di elaborazione delle card della generazione precedente.
  • Gestisci produzioni più grandi con meno card fino a 4 volte il numero delle tracce utilizzabili.
  • Lavori con un massimo di 64 canali di I/O per ogni scheda permettendo delle grandi configurazioni con meno card.
  • MIgliori la qualità di registrazione e mixaggio audio con oltre 1.000 dB di headroom supplementare e un suono ad alta risoluzione grazie alla nuova architettura in virgola mobile.
  • Acquisizione, monitor e uscita audio con pulizia sonora assoluta.
  • Pro Tools HD 10 introduce il nuovo formato plugin AAX consentendo un miglior flusso di lavoro quando le sessioni di condivisione tra i sistemi di accelerazione Pro DSP e nativi sono basati su strumenti.
  • Con due formati disponibili AAX DSP e AAX Native AAX apre la porta a futuri progressi nella tecnologia di Pro Tools.
  • E’ possibile Registrare e riprodurre fino a 256 tracce audio per card (o riprodurre fino a 768 tracce con tre card) per sostenere un missaggio più complesso.
  • E’ possibile ottenere una maggiore reattività di riproduzione con la cache del disco esteso che può caricare delle intere sedute nella RAM garantendo il massimo numero delle tracce.
  • E’ possibile controllare fino a 12 sistemi Pro Tools HD utilizzando l’opzione Satellite Link.
  • Mix audio da un massimo di due sistemi Pro Tools HD con una superficie di controllo D-Command tramite la modalità multi-mode.

Pro Tools 10

Il nuovo Pro Tools 10 aggiunge delle importanti novità per le workstation audio digitali. Con esse Avid presenta diversi nuovi strumenti e flussi di lavoro per risparmiare tempo, come il Clip Gain che separa i livelli pre-mix dalla famosa automazione del missaggio del software Pro Tools accelerando e migliorando il flusso di lavoro.

Il lavoro è più facile e veloce con strumenti più robusti

  • Date un’accelerata alle fasi di montaggio e mixaggio con Clip Gain, funzionalità che permette di regolare e allineare con grande semplicità i livelli di guadagno in fase pre-mix
  • Utilizzate molteplici formati audio all’interno di una stessa sessione – incluso interlacciato – senza bisogno di duplicare i file
  • Registrate suoni con risoluzione più alta, godendo di maggiore headroom nel formato floating point a 32 bit
  • Risposta estremamente dinamica anche sugli hard disk più lenti grazie alla sua cache potenziata
  • Registrate in modalità latenza bassa, con monitoraggio diretto con utilizzo di interfacce audio di terze parti
  • Tutta l’equalizzazione e le dinamiche di una consolle System 5 con il plug-in Channel Strip di Avid
  • Accedete a più di 500 comandi Pro Tools supplementari con l’utilizzo di controller EUCON
  • Lavorate ancor più facilmente su clip renderizzate con AudioSuite, con l’utilizzo di reverse processing, maniglie e molto altro ancora
  • Create progetti in formato extra lungo per la visione sequenziale grazie alla nuova e più ampia timeline di 24 ore
  • Aprite velocemente sessioni caratterizzate da ampio utilizzo di fade e godete di risposta molto reattiva sui fade in tempo reale
  • Il plug-in Down Mixer permette di passare in un attimo da mix in surround 5.1 al formato stereo
  • Esportate i mix direttamente su SoundCloud per condividere e promuovere la vostra musica in tutto il mondo
  • Andate su Marketplace e riempite il carrello di strumenti virtuali, effetti e plug-in di elaborazione suoni
  • Tutto questo… e molto altro ancora!

Disponibilità e prezzi

  • I Nuovi sistemi Pro Tools HDX partono da 9.999 $.
  • I proprietari di Pro Tools HD 1 possono passare a Pro Tools HDX a partire da 7.999 $.
  • I proprietari di Pro Tools HD 2 possono passare a Pro Tools HDX a partire da 6.999 $.
  • I proprietari di Pro Tools HD 3 possono passare a Pro Tools HDX a partire da 5.999 $.
  • I proprietari di Pro Tools HD in formato nativo possono passare a Pro Tools HDX per 7.499 dollari.

Pro Tools 10 è disponibile ora in tutto il mondo. Il prezzo è il seguente:

  • Pro Tools 10 (versione completa) viene venduto per 699 $ (tieni presente che Pro Tools HD 10 è fornito in bundle con i sistemi Pro Tools HD della famiglia, e non è acquistabile separatamente se non come un aggiornamento).
  • I proprietari di Pro Tools 9 possono effettuare l’aggiornamento a Pro Tools 10 per 299 $ .
  • I proprietari del software Pro Tools HD possono effettuare l’aggiornamento a Pro Tools HD 10 a partire da 999 $ .

I Prezzi degli aggiornamenti sono disponibili anche per i possessori di Pro Tools LE, Pro Tools M-Powered e Complete Production Toolkit.

Requisiti di sistema:

  • Computer Mac o PC approvato da Avid
  • Mac OS X 10.6.8, Mac OS X Lion o Windows 7 Home Premium, Professional o Ultimate (a 32 o 64 bit)
  • 4 GB di RAM
  • Almeno 15 GB di spazio libero su disco per l’installazione
  • Porta USB (per iLok)
  • Smart Key USB iLok (per l’autorizzazione software, in vendita separatamente qui o tramite i Rivenditori Avid)

In basso il video promo: