Per eseguire delle buone registrazioni è bene prestare la massima cura nella regolazione dei livelli d’uscita di ogni singolo strumento (per intenderci si tratta dei led luminosi che vediamo normalmente salire e scendere sul mixer). Un livello troppo basso in ingresso potrebbe difatti causare un fastidioso fruscio di fondo nonchè inaccettabili perdite di dinamica nell’eq della voce; troppo alto invece genera distorsione, questo a prescindere che utilizziate o meno un compressore software nativo.

Cerchiamo innanzitutto di seguire il percorso del segnale sin dalla sorgente.

Come già detto in altri articoli la distanza dal microfono è importante sia per una buona qualità che anche per una buona impostazione del livello ottimale. Nel caso in cui dobbiate registrare la voce, sarà il cantante a dover gestire la distanza in base al volume della voce.

A questo punto occorre verificare i livelli del mixer. Buona parte dei mixer in commercio consentono, attraverso il parametro/potenziometro GAIN di aumentare il livello della sorgente sonora nel caso in cui il cursore del canale non permettesse di raggiungere il livello desiderato. Tale parametro è da utilizzare con estrema cautela dacchè, aumentando questo valore in maniera spropositata, si rischia di aumentare proporzionalmente il livello di “fruscio” di fondo e di distorsione. Quindi occorre innanzitutto regolare bene questo parametro e fare in modo che i led del mixer, nel momento di massima intensità del segnale in ingresso, non raggiungano mai il rosso. Nel caso in cui abbiate la disponibilità di un compressore a rack posto tra il microfono e il mixer, il problema non esiste dacchè il compressore stesso si impegnerà al fine di garantire un livello costante di volume.

L’ultimo passaggio è quello di regolare il livello dalla vostra scheda audio, qui occorre che lo facciate chiedendo allo strumentista di eseguire la parte più “alta” in termini di volume del pezzo che si appresta ad eseguire. In base al volume massimo che potete raggiungere settate il livello in modo che il software giunga solo di tanto in tanto sul led rosso.

Se avete completato il setup dei livelli potete cominciare a registrare.