Al Musikmesse di quest’anno, Akai ha presentato un nuovo interessante strumento che ha battezzato MIDImix, un vero e proprio mixer che però interessa solamente il protocollo MIDI con un raggio d’azione che spazia da quello di semplice controller a quello di uno strumento completo per il mix.

Fino ad oggi, musicisti e produttori hanno dovuto costruire i loro mix delle tracce MIDI esportandole prima in tracce audio, ebbene, questo paradigma sta per essere annullato dal MIDImix in quanto, d’ora in poi, si potrà fruire di un controller con 8 fader individuali ed uno master, 24 knob di controllo (3 per canale: … EQ???) e naturalmente funzioni di MUTE ed ARM per ogni singolo canale. Una volta costruita la propria configurazione, attraverso il pulsante SEND ALL quest’ultima può essere inviata alla DAW, questo significa che i progetti possono essere modificati in real time e la configurazione essere inviata nella fase successiva.

Ableton Live Lite è incluso nel prodotto ed il mixer stesso offre un mapping completo con il software.

MIDImix sarà disponibile a partire da Giugno 2015 all’ottimo prezzo di 99.99$.

Curiosi di saperne di più? Potete consultare già da ora la USER GUIDE a questo indirizzo o raggiungere la pagina ufficiale del prodotto presso il sito del produttore.