2-mix-millions-of-spotify-tracks-with-pacemaker-for-ipad[1]

Nel 2007, Tonium Pacemaker (descritto come il primo sistema per DJ portatile) è stato introdotto al Sonar Music Festival di Barcellona.

Si trattava di un dispositivo molto interessante con un hard disk da 120Gb, jack dedicati per le line-out e le cuffie e supporto alle più importanti tecnologie digitali per DJ.

Pacemaker tuttavia aveva due grandi difetti, un pessimo marketing ed un timing non proprio a posto.

Tonium, l’azienda dietro Pacemaker, ha chiuso, ma Pacemaker continua a vivere in un’applicazione per iPad.

Gli inventori del sistema infatti hanno deciso di creare un’applicazione per iPad che incarnasse tutte le funzioni dell’originale. Pacemaker è oggi l’unica applicazione che ti permette di mixare tracce da iTunes e Spotify.

A seguire il video dell’applicazione che ne chiarisce al meglio le funzionalità.

Per scaricarla gratuitamente dall’App Store utilizzate il badge sottostante: