FaceOSC è un nuovo strumento che consente di interagire con la propria faccia ed assegnare, a dei precisi movimenti come l’apertura della bocca e precisi movimenti del viso, dei controller midi che possono interagire con i suoni.

La difficoltà iniziale consiste nella configurazione del software, bisogna innanzitutto dotarsi di una camera decente ed avere anche condizioni di luminosità ottimali, poi è necessario individuare i movimenti facciali adeguati che consentano di ottenere una maggiore stabilità dei valori (i movimenti della bocca ad esempio sono sicuramente più stabili di quelli che possiamo ottenere con la fronte).

Per scaricare FaceOSC cliccate su questo link.

Per utilizzare FaceOSC bisogna installare un altro programma, Osculator, che consente di interfacciarsi direttamente col sequencer. Scegliete la versione per il vostro sistema operativo cliccando su questo link.

In basso alcuni video dimostrativi.

FaceOSC from Kyle McDonald on Vimeo.

FaceOSC JAM2 and Ableton from Jonathan Hammond on Vimeo.