Lo sviluppatore Taylor Holliday ci ha fatto sapere che il suo sintetizzatore modulare Software, Audulus, è stato aggiornato alla versione 3.1, ed è adesso disponibile sia per Linux che per Windows. Naturalmente le versioni per Mac e iOS  di Audulus 3 continuano ad essere disponibili.

A chi non conoscesse Audulus basti sapere che si tratta di un synth software minimalista ed un processore di effetti grazie al quale gli utenti possono costruire nuovi sintetizzatori, disegnare nuovi suoni o processare audio esistente con processing in tempo reale a bassa latenza e quindi adatto all’uso LIVE.

Le versioni per Windows e per Linux di Audulus hanno le medesime caratteristiche della versione stand-alone per MAC, a questo si aggiunga che la versione per Windows include anche un plugin VST.

Audulus per iOS è stato ridefinito. Un nuovo menu contestuale non richiede più un tap prolungato per aprire le voci di menu. Inserito anche il supporto per iCloud Drive.

Prezzi e disponibilità:

  • Audulus 3.1 per iPad/iPhone è disponibile nell’App Store a $29.99.
  • Audulus 3.1 per Mac è disponibile nel Mac App Store a $39.99.
  • Audulus 3.1 per Windows/Linux può essere acquistato direttamente da audulus.com a 39.99 dollari (con una singola licenza potete utilizzare entrambe le versioni).
  • Disponibili anche versioni Trial che possono essere usate senza limitazioni (eccetto il fatto che non potete salvare le patch che create).

Per maggiori informazioni consultate il sito web ufficiale del produttore.