Facendo seguito al grande successo delle finiture “black edition” dei loro iconici controller Beatstep, Keystep e Beatstep Pro, il produttore francese ha annunciato il rilascio imminente di MInilab MkII e del piano digitale Keylab 88 in versione BLACK EDITION.

Oramai conosciuti dall’industria per il loro design innovativo, per i loro straordinari software, per l’integrazione hardware/software il tutto unito ad un compromesso prezzo/qualità senza precedenti, i ragazzi di Arturia fanno contenti i fan del design “nero” che avevamo visto anche sulla linea Keylab (esclusa la versione ad 88 tasti).

Per chi si fosse perso di cosa stiamo parlando:

KeyLab 88 Black Edition offre un piano digitale ad 88 tasti naturalmente pesati, 16 pad retroilluminati, un nutrito numero di controller tra fader e rotary ed include il seguente software:

  • Arturia Piano V : una suite di pianoforti emulati dai modelli fisici (quindi senza campioni).
  • Arturia Analog Lab 2 : più di 5,000 preset da tutta la V Collection.
  • UVI Grand Piano Model D : Uno Steinway campionato da UVI.
  • Ableton Live Lite : il noto sequencer in versione Lite.

MiniLab MkII Black Edition offre invece delle straordinarie funzionalità in un piccolo e leggero oggetto da studio (e non solo). Con i suoi 25 tasti slim, 8 pad retrolluminati e 16 rotelle, questo piccolissimo controller MIDI può diventare un’importante dotazione per uno studio o anche per il setup di un tastierista a cui manca giusto quella “mano” in più. Minilab include:

  • Arturia Analog Lab Lite : più di 500 preset da tutta la V Collection.
  • UVI Grand Piano Model D : Uno Steinway campionato da UVI.
  • Ableton Live Lite : il noto sequencer in versione Lite.

Entrambi i controller saranno resi disponibili al pubblico entro questo mese. Per maggiori informazioni consultate la pagina ufficiale del produttore o quella del distributore italiano MidiWare.