natale._V321833415_[1]

RANDONE – 2014 Last Work: Ultreia (thanks for watching)

Continua il saccheggio delle celebri TOP list di Music Radar, questa è la TOP 13 dei plugin e VSTi gratuiti migliori al mondo.

Come di consueto partiamo dalla 13esima posizione con:

13. Kjaerhus Audio Classic effects

Purtroppo la Kjaerhus Audio ha chiuso i battenti qualche tempo fa, per fortuna è ancora  possibile scaricare il suo set di plugin gratuiti.

Molti produttori hanno usato il loro pacchetto che comprende: Compressori, EQ, Reverberi, Master Limiter, Delay, Chorus, Auto-Filter, Flanger e Phaser. Anche se gratuiti, la community di Music Radar ha valutato questi plugin come una valida alternativa a quelli che vengono forniti di default con le DAW con una menzione a parte per l’EQ a 7 bande che sembra destinato a diventare uno standard per alcuni tipi di produzioni.

Scarica i plugin.

12. Togu Audio Line TAL effects

 

 

Sono state ricevute molte nomination per gli effetti TAL tanto che, la redazione di Music Radar, ha deciso di raggrupparli insieme nella 12esima posizione. I più gettonati sono il vocoder, il dub delay ed il bitcruscher; il set include anche un reverbero, un flanger, un phaser ed un filter.

Scarica Togu Audio Line TAL effects

11. SimulAnalog Guitar Suite

Se vuoi imparare una lezione su come non giudicare un libro dalla sua copertina, prova questo collezione di amp-effetti per chitarra. L’interfaccia potrebbe sembrare eccessivamente spartana ma il suono è davvero buono. La suite è stata creata inizialmente come progetto di ricerca per l’università e contiene 2 amp e  5 stompbox.

Scarica SimulAnalog Guitar Suite

10. NUSofting daHornet

 

daHornet, prodotto da NUSofting è un synth che inizialmente bisognava acquistare. Basato su tecnologia Electronic Dream Plant Wasp, un cult per quanto riguarda i synth hardware, offre un suono caldo, filtri  che “schiacciano”, envelope non usuali ed un autentico suono vintage.

Scarica NUSofting daHornet

9. Yellow Tools Independence Free

Independence Free è una suite che combina la tecnologia degli strumenti virtuali (VSTi) con una libreria di suoni da 2.5Gb ed un workflow da workstation per offrire una soluzione unica per la produzione di campioni destinati ai synth. Insomma, si tratta di un campionatore decisamente evoluto ed è totalmente gratuito.

Scarica Yellow Tools Independence Free

8. Voxengo Span

Span è un analizzatore di spettro che mostra i contenuti nella frequenza di un canale visualmente per mettere in luce eventuali frequenze basse o picchi indesiderati. Un ottimo strumento per il mix che ti può dare un’idea di come impostare le regolazioni dell’EQ.

Scarica Voxengo Span

7. Native Instruments Kontakt 5 Player

E’ già da qualche tempo che Native Instruments offre il suo Kontakt nella versione Player gratuitamente. Inutile dire che il prodotto è tra i campionatori software più potenti sul mercato, sia per l’usabilità delle funzioni che per l’affidabilità del motore. In questa versione gratuita NI offre anche una sound library, scaricabile a parte, che contiene 50 diversi strumenti tratti dalle celebri librerie Band, Synth, Urban Beats, Vintage e World.

A voi la scelta se creare le vostre librerie con i vostri campioni od utilizzare le svariate combinazioni compatibili con Kontakt offerte dalle migliori case di produzione di suoni.

Scarica Kontakt 5 Player

6. Magnus Jonsson Ambience

Non temete per la scritta DEMO VERSION nell’interfaccia principale del programma, in realtà questa è una versione Donate nel senso che se ti piace puoi donare qualcosa al produttore o puoi anche non farlo, resterà comunque una versione dimostrativa senza però alcuna scadenza e con tutte le funzionalità a disposizione.

Il plugin altro non è se non un reverbero con molte regolazioni ed una raccolta interessante di preset. Per i reverberi il gusto individuale è la prima cosa però, considerata la gratuità e l’interfaccia interessante, io spenderei qualche minuto per provarlo… voi?

Scarica Magnus Jonsson Ambience

5. UltimateSoundBank UVI Workstation

UVI Workstation è il player disegnato per le librerie di suoni di Ultimate SoundBank, tuttavia il campionatore contiene una serie di preset interessanti e oltre a questo consente l’importazione di file WAV, REX e Apple Loop offrendo una serie di funzionalità di editing oltre che diversi effetti e arpeggiatori.

Scarica UltimateSoundBank UVI Workstation

4. Ichiro Toda Synth1


L’interfaccia si questo synth sembra non promettere nulla di buono, almeno in termini di usabilità, ma il motore è basato sull’emulazione software del Clavia Nord Lead 2 che ne fa uno dei migliori strumenti analogici virtuali gratuiti.

Il synth fornisce 2 oscillatori, il primo dei quali ha un knob FM. Altre funzionalità includono il detune all’unisono (eccezionale per i suoni in stile saw), un arpeggiatore e diversi effetti. A questo si aggiunga che ha un consumo di CPU davvero basso.

Scarica Ichiro Toda Synth1

3. Illformed Glitch

Glitch si è evoluto negli anni in un sequencer pattern-based che riceve l’audio in ingresso per assegnarlo ad un numero definito dall’utente di slice; ad ognuna di queste “fette” possono essere poi applicati diversi effetti.

Scarica Illformed Glitch

2. Green Oak Crystal

 

Oltre ad essere un synth “sottrattivo”, Crystal va oltre incorporando tecnologie di sintesi granulare ed FM come playback di campioni e anche SoundFonts. Tutto grazie alle funzionalità di wave sequencing che lo rendono uno strumento ideale per creare suoni complessi e texture in “evoluzione”.

Scarica Green Oak Crystal

1. Togu Audio Line NoiseMaker

And the winner is… il Noise Maker di Togu Audio Line sembra aver ottenuto il favore di tutta la community di Music Radar che lo ha eletto in prima posizione. Lo strumento comprende 3 oscillatori, diverse tipologie di filtri, un ring modulator, un amplificatore (ADSR) e diversi effetti. In poche parole è il miglior synth che Togu Audio Line abbia mai prodotto e merita la prima posizione di questa classifica.

Scarica Togu Audio Line NoiseMaker